MALPENSA:

IERI LA NOSTRA DENUNCIA SU PERSONALE DI VIGILANZA ASSUNTO COME LAVORATORE!

OGGI LA SOSPENSIONE DEL NOSTRO DELEGATO!

Nei giorni scorsi, dopo tante lotte ed iniziative legali, avevamo finalmente ottenuto che i lavoratori che movimentano le auto per le società Avis e Maggiore a Malpensa e a Linate, oggi dipendenti di società del gruppo SACAR ricevessero quanto loro dovuto (complessivamente oltre 160 mila euro).

Leggi tutto...

 

COOP. NCL, CONSORZIO LOGICO E ALHA:

chi la dura la vince!

Leggi tutto...

 

AVIAPARTNER:

ANCORA UNA VOLTA

UMILIATI I LAVORATORI!

Nella giornata di ieri, cgil-cisl-uil-ugl e direzione Aviapartner, hanno siglato un accordo per i lavoratori di Malpensa e Linate.

Nell’accordo si prevede:

  • l’erogazione di 200 euro di “buoni shopping”, ai lavoratori che nel periodo giugno-settembre 2016 non hanno fatto più di 7 giornate di assenza;
  • l’erogazione di 50 euro di “buoni shopping” ai lavoratori precari che sono ancora in forza e che hanno lavorato per tutto il periodo giugno-settembre 2016;
  • la possibilità se richiesto dal lavoratore, di trasformare 8 ore delle 24 previste in più dal ccnl per il prossimo anno, in banca ore che sostituirà eventuali ore suppletive fatte dal lavoratore.

NON CI SONO PAROLE, APPROPIATE PER COMMENTARE UN ACCORDO DEL GENERE.

Non a caso, nonostante la Cub trasporti sia l’ organizzazione sindacale più grossa numericamente presso i lavoratori Aviapartner di Malpensa, nessuna comunicazione ci è stata fatta ne dall’azienda ne tantomeno dai sindacati firmatari. Forse consapevoli della nostra contrarietà ed anche per impedirci di informare i lavoratori di quello che stavano facendo.

Oltre al danno, con questo accordo, c’è anche la beffa:

  • gli stessi sindacati che hanno firmato, con Airport 800 euro di welfare senza nessun vincolo, per i lavoratori Aviapartner fanno il contrario;
  • vengono dati 200 euro a chi non ha fatto più di 7 giorni di assenza, nel periodo in cui Aviapartner ha fatto, la clausola sociale come voleva, ha cercato di usare Ags in modo illegale, ed ha introdotto gli orari che voleva senza nessuna trattativa con i sindacati.

INVITIAMO TUTTI I LAVORATORI A PROTESTARE CONTRO QUESTA ENNESIMA BEFFA!

 

Pensioni 2017: dal tavolo del governo ai pensionati

solo sgocciolamenti. Tanto fumo e molta confusione.

Cambiare la legge Fornero.

Con la  legge di stabilità 2017 il Governo conferma la Legge Fornero e, come è suo stile, elargisce solo spiccioli a chi è veramente alla canna del gas. L’introduzione dell’Ape, l’estensione della quattordicesima e l’innalzamento della no tax area affrontano alcune situazioni di emergenza ma senza un disegno organico.

Leggi tutto...

 

ALHA Malpensa:

METTIAMO LE ALI

ALLA LEGALITA’ A MALPENSA

Alha  Group, attraverso il Ceo, Lorenzo Schettino Gherardini, ha diramato i numeri  ufficiali della società, che parlano di una crescita del 26% nel 2016 rispetto all’anno scorso. Con questi dati che vedono Alha al primo posto tra gli Handlers cargo di Malpensa, la fanno ritenere “l’Alha in più per Malpensa” (prealpina 9/11/2016).

Indubbiamente il Cargo di Malpensa in questi anni sta vedendo un forte incremento, che deve essere visto positivamente e deve anche portare a benefici non solo per i consigli di amministrazione delle società che vi operano, ma per tutto il territorio.

Leggi tutto...

 

I LAVORATORI AVIAPARTNER

LASCIATI SEMPRE SOLI!

Oggi presso Enac di Linate, tutte le ooss la Sea e Aviapartner sono state convocate per discutere del grave incidente che si è verificato lo scorso 14 ottobre su un volo servito da Aviapartner.

 

Leggi tutto...

 
Chi è online
 58 visitatori online