I LAVORATORI AVEVANO RAGIONE!

LE DIREZIONI DI SEA H. E DI AIRPORT H. CONTESTANO I LAVORATORI

Le Direzioni del Personale decidono di contestare i lavoratori che il giorno 15.10.2014 manifestavano il loro dissenso ad una trattativa sulle tabelle turni dove i propri rappresentanti non erano stai convocati.

Singolari sono le motivazioni addotte alla contestazione: turbativa alla trattativa e alle persone, danneggiamento ad un cestino (!?) ed a una porta, accesso ad aree “limitate”….

Una manifestazione con la presenza anche di donne incinta e bambini crediamo abbia provocato uno shock incredibile ed un turbamento ai quei poveri sindacalisti chiusi i una stanza con l’Azienda! …proprio dei “cuor di leone” questi paladini dei lavoratori…

Ma c’è chi si è superato scrivendo in un volantino che nei fatti ha chiesto alla direzione di prendere provvedimenti disciplinari.

Non parliamo poi dei danneggiamenti subiti: pura invenzione!

Per quanto riguarda la limitazione ad aree “limitate” dove i lavoratori sono transitati e dove secondo Airport H non potevano stare, sono BALLE! Le aree descritte in contestazione non corrispondono assolutamente né ad aree limitate al pubblico né a “spazi confinati” ! Basta vedere la normativa in merito.

La verità invece è un’ altra e molto più semplice :

LA SEA NON TOLLERA IL DISSENSO DEI LAVORATORI E DI SINDACATI DI LOTTA!

La Direzione aziendale di Airport H con una scelta miope e mal consigliata crede che contestando i lavoratori presenti alla manifestazione conta di poter schiacciare il dissenso crescente.

Contestando poi tutti gli iscritti ad ADL e non quelli della Cub Trasporti, crede di poter dividere le uniche forze che fanno sindacato in azienda.

Vi sono però alcune cose inconfutabili.

  • LE CONTESTAZIONI DISCIPLINARI SONO STATE MANDATE NELLO STESSO GIORNO IN CUI LE ALTRE OOSS HANNO SIGLATO L’ACCORDO PER I TURNI INVERNALI.
  • I LAVORATORI AVEVANO RAGIONE A MANIFESTARE IN QUANTO NON SOLO I TURNI INVERNALI PREVEDONO UN AUMENTO DELLE GIORNATE LAVORATIVE DI SABATO E DOMENICA MA E’ STATO SIGLATO SENZA NESSUNA CONSULTAZIONE DEGLI INTERESSATI.

CUB TRASPORTI                                       ADL VARESE