Oggi 17.10.2006 avanti al Giudice del Lavoro dr.Di Leo sono comparsi il sig.Pellegatta Alessandro in rappresentanza della CUB Trasporti di Milano, assistito dall’avv.Lorenzo Franceschinis, nonché per la società la dr.ssa Anna Violini, procuratore speciale della stessa giusta procura già in atti, assistita dall’avv.Claudio Ponari, in sostituzione dell’avv.Giorgio Molteni.
Le parti conciliano la causa alle seguenti condizioni.     
1. Le parti si danno reciprocamente atto che, con verbale di incontro sindacale siglato in data 13.10.2006, tutte le OOSS interessate hanno convenuto con la CUB Trasporti la riapertura della procedura per le elezioni delle RSU di Linate e di Malpensa, che si terranno entro il mese di gennaio 2007.
2. A seguito di tale accordo, la Cub Trasporti dichiara di rinunziare al procedimento elettorale attivato con la comunicazione in data 4.5.2006 e di rinunziare conseguentemente anche al presente giudizio.
3. La società accetta la rinunzia di cui sopra e si obbliga a corrispondere, a titolo di concorso nelle spese di causa, direttamente all’avv.Lorenzo Franceschinis, a presentazione di fattura, la somma di Euro 1.500,00, oltre oneri fiscali.
4. Firmano i procuratori delle parti per rinuncia alla solidarietà ex art.68 L.P.F..

L.C.S.