LE BUGIE HANNO LE GAMBE CORTE! 

USB continua a raccontare stupidate sulla situazione AGESP di Busto Arsizio. Non sapendo fare altro,  promuove solo iniziative politicamente strumentali senza l’appoggio dei lavoratori.

Ora supera se stessa inveendo contro A.L.Cobas-Cub forse perché rappresenta la maggioranza dei lavoratori?
 L’USB non dice che:
 tutte le RSU compresa l’unica dell’USB hanno firmato unitariamente un verbale di mancato accordo sulle proposte aziendali per istituire i GPS, rimandando tutto alla valutazione dell’Ispettorato del lavoro.
Non dice che:
 è stata proprio A.L.Cobas –Cub che prima di tutti ha denunciato, su sollecitazione della RSU,  la questione GPS come possiamo dimostrare da lettera allegata.

Non ci risulta che l’USB abbia mai fatto nulla prima, se non , successivamente appropriarsi con i media, la paternità di aver sollevato il problema.

Invitiamo questa O.S. a provare ad organizzare i lavoratori AGESP per promuovere iniziative e non a comportarsi come comparse.

Inoltre l’incapacità di fare sindacato porta a lodarsi da soli.

Pronti sempre a confronti seri. 


              A.L. Cobas-Cub
              Antonio Ferrari

 

Gallarate, 21.10.2010

2010-06-22 lettera AGESP.pdf

verb mancato acc agesp.PDF