CARGO:

CONFERMATI I VERBALI ACCERTATIVI

A tutti i lavoratori che hanno operato presso il Cargo di Malpensa, per il consorzio Logico, (coop NCL, coop SLTM e coop nuovi servizi), nei mesi scorsi sono arrivate le comunicazioni con i verbali degli Ispettori del Lavoro e dell’Inps, cha hanno accertato le differenze retributive. Contro gli ispettori, le cooperative si sono opposte, ma anche gli organi regionali hanno confermato quanto accertato. Nonostante ciò, i responsabili aziendali, anziché prendere atto della situazione e sistemare le buste, anche attraverso una trattativa sindacale, fanno finta di niente, sperando così che i lavoratori non facciano nulla e con il passare del tempo, perdano il diritto ai loro soldi.

PRESENTATE LE CAUSE PER LE DIFFERENZE SULLE BUSTE PAGA!

Nei giorni scorsi sono state presentate 5 cause contro coop Ncl, consorzio Logico e Alha, per le differenze sulle buste paga, già in parte anche accertate dall’Ispettorato.

Queste cause, depositate al Tribunale di Busto Arsizio, con l’assegnazione a tutti i Giudici del Lavoro, verranno discusse a partire dal prossimo febbraio e se accolte riguarderanno tutte le buste paga di NCL e non solo i primi sei mesi da noi chiesti.

Abbiamo deciso di portare in causa anche il consorzio Logico e la committente Alha, in quanto responsabili dell’appalto ed anche per evitare il solito “giochino” delle cooperative che quando sono costrette a regolarizzare le buste paga, cambiano nome e poi falliscono, lasciando i soci lavoratori con un pugno di mosche.

CAUSE ANCHE CONTRO SLTM E NUOVI SERVIZI!

Nei prossimi giorni procederemo ai conteggi e al deposito anche delle cause nei confronti delle coop Sltm e Nuovi Servizi.

Essendo la coop SLTM posta in liquidazione, quindi per evitare di sentirci dire che non hanno soldi, le differenze retributive devono essere richieste al consorzio Logico e a Alha. Per poter rivendicare la responsabilità in solido alle committenti, lo si deve fare entro 24 mesi dalla cessione dell’appalto. Ne consegue che i lavoratori che lasceranno trascorrere questo tempo senza fare nulla, non potranno più rivendicare ad Alha nessuna differenza di stipendi derivante dal lavoro presso la coop SLTM e quindi perderanno ogni diritto.

LA CUB TRASPORTI, INVITA PERTANTO TUTTI I LAVORATORI AD ATTIVARSI ED A RIVENDICARE I LORO DIRITTI.