Comunicato stampa:

CARGO MALPENSA, 500

DIFFIDE SULLE BUSTE PAGA!

In questi giorni, tutti i lavoratori delle tre cooperative, che operano per il consorzio LogiCo, del Cargo Malpensa presso Alha, stanno ricevendo lettere dalla Direzione Provinciale del Lavoro e dell’INPS, in cui gli viene comunicato che in base agli accertamenti ispettivi, previsti dal D.lgs. 124 del 2004, hanno riscontrato irregolarità sulle buste paga, e di conseguenza debbono recuperare somme degli stipendi.

Le tre cooperative, SLTM, Nuovi Servizi e New Cargo Logistics, secondo gli ispettori, nell’elaborazione delle buste paghe, fatte dalla società A&G per conto del consorzio LogiCo, hanno commesso errori anche di migliaia di euro per ogni socio lavoratore.

Con un comunicato affisso in Alha il consorzio LogiCo, ha preannunciato per conto delle tre cooperative, ricorso al Comitato Regionale.

Ricordiamo che in base alla legge, le eventuali somme di salario non corrisposto dalle cooperative, ne è responsabile la committente, cioè Alha.

Ricordiamo inoltre che il Comitato Regionale, che dovrà decidere sui controricorsi delle cooperative, prima di decidere dovrà ascoltare anche rappresentanti dei sindacati firmatari del contratto nazionale.

TUTTI IN SILENZIO!

Da anni denunciamo irregolarità e soprusi delle cooperative operanti in Alha, purtroppo nel totale silenzio di tutte le altre organizzazioni sindacali. Organizzazioni sindacali che quando si è trattato di introdurre le coop nel trasporto passeggeri sono insorte.

  • COME SI Può IMPEDIRE L’ENTRATA DELLE FALSO COOPERATIVE NEL TRASPORTO PASSEGGERI, SE NON SI REGOLARIZZA LA SITUAZIONE DEL CARGO?
  • COME SI Può COMBATTERE LA CORSA AL RIBASSO DEI SALARI, SE NON SI FANNO RISPETTARE I CONTRATTI NAZIONALI?