CORSICARIZSERVICE: accordi, vertenze e volantini

CARGO MALPENSA ALHA:

Vogliono fare un cambio di appalto

senza CONSULTARE i sindacati!

In queste ore, i funzionari del Consorzio Logico, stanno chiamando i soci lavoratori di Sltm per proporre loro le dimissioni dalla cooperativa e l’assunzione in una nuova coop.

TUTTO QUESTO è ILLEGITTIMO!

Il contratto nazionale dice espressamente che 15 giorni prima le cooperative debbono chiamare i sindacati e discutere le condizioni del passaggio di appalto.

INVITIAMO PERTANTO TUTTI I LAVORATORI A NON FIRMARE DIMISSIONI E A CHIEDERE LA PRESENZA DEL SINDACATO!

BASTA CON QUESTE FALSE COOPERATIVE!

Da anni, al Cargo di Malpensa, si susseguono illegalità nei confronti dei lavoratori.

Le committenti, quasi facendo apparire che non centrano nulla, continuano nella loro opera di concedere appalti a cooperative che aggirano le norme a discapito dei lavoratori.

La Cub ha già formalizzato alle autorità competenti, le illegalità operate sia dal Consorzio Logico che dalle cooperative, e se la situazione non verrà regolarizzata o se non tutti i lavoratori saranno chiamati al lavoro, procederà con tutte le iniziative del caso.

 

CARGO MALPENSA ALHA-SLTM:


NON E’ GIUSTO!

Da alcune settimane, i responsabili della coop SLTM, hanno sospeso dal servizio, e quindi anche dalla retribuzione, 5 soci lavoratori di Malpensa. Come scusa per questa estromissione dal lavoro, la coop SLTM, ha comunicato ai lavoratori che non avrebbero superato l’esame dei corsi DGR (materiale pericoloso).

I responsabili della coop, si sono anche rifiutati di discutere con il sindacato, per trovare una soluzione che consenta ai 5 lavoratori di continuare a lavorare, dimostrando così, che il non superamento dei corsi DGR, è solo un pretesto per allontanare dei soci e per continuare nell’opera intimidatoria contro tutti gli altri.

NON E’ GIUSTO!

Da mesi, i responsabili della coop, continuano nell’opera discriminatoria nei confronti di alcuni soci. Avviene infatti che alcuni lavoratori, non vengono chiamati al lavoro per intere settimane, senza ricevere nessun salario. Con questo meccanismo discriminatorio alcuni soci lavoratori, hanno una pesante decurtazione salariale.

Ci sono soci lavoratori a cui non vengono esposte le settimane lavorative ma debbono aspettare giorno per giorno la telefonata del referente per andare al lavoro.

NON E’ GIUSTO!

Da quando, per la seconda volta i soci lavoratori non hanno approvato il bilancio, i responsabili della coop SLTM, solamente per ripicca e con spirito di rivalsa, stanno mettendo in atto azioni ritorsive e discriminatorie contro i soci lavoratori.

Nonostante che come CUB trasporti, all’incontro in Prefettura di Varese, alla presenza dei responsabili della coop, abbiamo garantito la nostra disponibilità alla discussione su tutti i problemi presenti al cargo di Alha, per ricercare una soluzione, la risposta sia di SLTM che del consorzio Logico è stata di totale chiusura.

SI STANNO PREPARANDO AL CAMBIO DI APPALTO?

Anziché discutere e trovare una soluzione in accordo con i soci lavoratori e con i sindacati, la coop SLTM si sta preparando ad abbandonare l’appalto. Si stanno anche muovendo con l’intento di fare in modo che chi subentrerà avrà la possibilità di non assumere tutti i soci.

I soci lavoratori, bocciando per ben due volte il bilancio e prima ancora scioperando per ottenere l’intero pagamento della malattia, hanno chiesto ai responsabili della coop e direttamente anche a Alha, che vengano affrontati i loro problemi.

Evidentemente però, Alha, SLTM ed il consorzio Logico, in una situazione di continuo aumento dei volumi al Cargo di Malpensa, che ad ogni mese fa registrare consistenti aumenti, con il conseguente aumento dei profitti, pensano che i problemi posti dai lavoratori non vadano affrontati.

La cub trasporti, mentre si rende disponibile al confronto, perché tutti i lavoratori vengano riammessi al loro posto, a partire dal nostro delegato che il 29 gennaio avrà la causa presso il Tribunale di Milano, non è disponibile ad accettare che i soci lavoratori subiscano l’ennesima beffa del cambio d’appalto, magari con una coop dello stesso consorzio.

I problemi dei lavoratori vanno risolti!

20/1/2015

CUB TRASPORTI

 

CARGO MALPENSA ALHA:

ANCHE LA COOP SLTM DEVE RISPETTARE LE REGOLE!

LIVELLI: il contratto nazionale prevede per i lavoratori che svolgono “attività di carico e scarico merci con utilizzo anche di transpallets manuali ed elettrici, conducenti di carrelli elettrici”, l’inquadramento al 5° livello.

Presso la coop. SLTM numerosi lavoratori che utilizzano mezzi meccanici sono invece inquadrati al 6° livello, con una perdita economica complessiva di quasi 100 euro al mese da moltiplicare per tutti i mesi arretrati.

CIG IN DEROGA Gennaio – Aprile 2014: la coop. SLTM nel periodo Gennaio – Aprile di quest’anno  ha prorogato la CIG in Deroga per l’appalto Alha MXP Cargo, ma tale proroga, non è stata concessa da parte degli Enti preposti. Nonostante questo, la coop ha continuato a  tenere i lavoratori a casa senza alcuna retribuzione.

I lavoratori che sono rimasti a casa senza stipendio e senza ammortizzatore sociale devono essere pagati dalla cooperativa!

ORARI DI LAVORO: la coop SLTM, nonostante un accordo con A.L.Cobas-CUB Trasporti in cui si concordava la predisposizione di un calendario turni da mettere a disposizione dei lavoratori ogni 15 giorni, continua, come se nulla fosse a chiamare i lavoratori in turno mediante telefonate e/o sms poche ore prima dell’inizio del turno.

I lavoratori non sono assunti a chiamata e non è più tollerabile questa modalità che non trova alcun riscontro normativo ed anzi, non viene data attuazione a quanto stabilito tra le parti oltreché a creare insostenibili disagi ai lavoratori che devono rimanere continuamente a disposizione e non riescono quindi a programmare e conciliare una propria vita privata!

MERCOLEDì 29 OTTOBRE 2014-10-23 DALLE 14.00 ALLE 17.00

PRESSO LA SEDE DI GALLARATE IN VIA PASUBIO, 8

I LEGALI DELLA CUB TRASPORTI SONO A DISPOSIZIONE PER TUTTI I LAVORATORI

CHE INTENDONO FAR VALERE I LORO DIRITTI.

(portare buste paga e lettere di assunzione)

 

CARGO MALPENSA:

I SOCI LAVORATORI DELLA COOP SLTM (alha) PER LA SECONDA VOLTA,

BOCCIANO IL BILANCIO AZIENDALE!

La cooperativa SLTM ha indetto per il giorno 17 Settembre l’assemblea dei soci lavoratori per l’approvazione del bilancio già proposto nel luglio scorso e bocciato dai soci lavoratori.

Anche in questa seconda assemblea il bilancio non è stato approvato.

 

Leggi tutto...

 

CARGO MALPENSA, ALHA:

SOCIO LAVORATORE NON FARTI INTIMIDIRE!

La cooperativa SLTM ha indetto per il giorno 17 Settembre 2014 l’assemblea dei soci lavoratori per l’approvazione del bilancio già proposto nel luglio scorso senza l’approvazione degli stessi soci lavoratori.

Ci chiediamo, vista l’importanza di questa convocazione e vista l’importanza di approvare il bilancio per il 2013, come mai la cooperativa non ha convocato i soci anche per l’approvazione del bilancio per il 2012? Allora non era importante?

Leggi tutto...

 
Altri articoli...