IMPORTANTE SENTENZA DEL TRIBUNALE DI BUSTO ARSIZIO

ILLEGITTIMA LA TRETTENUTA DEL 2,50% PER I DIPENDENTI PUBBLICI ASSUNTI DOPO IL 31.12.2000.


Con sentenza n. 334/2016, pubblicata il 26 ottobre 2016 (motivazioni in via di pubblicazione) il Giudice del Tribunale di Busto Arsizio ha dichiarato illegittima la trattenuta del 2,50%, a fini del TFR, operata dal Comune di Samarate sulle buste paga dei lavoratori assunti dal 2001 e ha condannato l'Ente alla restituzione delle somme indebitamente trattenute, oltre a rivalutazione e interessi nel frattempo maturati.

 

 

Questa causa, promossa dalla CUB P.I. di Varese, rappresenta un'importante vittoria per i lavoratori pubblici, da troppi anni oggetto di continui attacchi che hanno falcidiato pesantemente il salario e i diritti conquistati negli anni '70.

La questione riguarda la trattenuta del 2,50% sull’80% della retribuzione che tutte le amministrazioni continuano ad applicare ai propri dipendenti assunti dopo il 31.12.2000 nonostante il passaggio dal TFS al TFR. La Corte Costituzionale, nel 2012, aveva chiarito che tale trattenuta è illegittima e non deve essere più applicata per i dipendenti pubblici

contrattualizzati assunti a partire dal 1° gennaio 2001. Questi lavoratori, infatti, rientrano nel regime del TFR, lo stesso che si applica nel settore privato, che non prevede alcuna trattenuta a carico del lavoratore. Da rilevare che, a monte di tale condotta delle Amministrazioni, c'è un accordo firmato da CGIL CISL UIL nel 2009, una delle tante “svendite” dei diritti dei lavoratori cui ci hanno abituato questi sindacati complici.

Alla luce di questa positiva sentenza la CUB P.I. si sta attivando per promuovere ulteriori ricorsi, a partire dal Comune di Varese dove 125 lavoratori assunti dopo il 31.12.2000 avranno l’ulteriore vantaggio di poter recuperare gli importi di anni pregressi, avendo già interrotto il termine di prescrizione nel 2014.

La CUB P.I., con il supporto dei propri legali, è a disposizione di tutti i lavoratori interessati ad avviare i ricorsi.

 

GIUGNO 2017

 

CUB Pubblico Impiego - Confederazione Unitaria di Base

Sede nazionale: Milano: V.le Lombardia 20 - tel. 02/70631804 e mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. www.cub.it

CUB VARESE

Sede provinciale: Gallarate (VA) Via Pasubio 8 - tel: 0331/076413 e Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.