CONGRESSO 22 MAGGIO 2010

Il 21 dicembre 2009, l’attivo dei delegati, ha delineato un percorso che porterà, attraverso assemblee e iniziative, al congresso di A.L.COBAS-CUB nel maggio 2010, con l’obbiettivo di “concludere” il patto federativo consolidando le varie categorie della CUB.

 

Alcune di queste, come la CUB - Trasporti, hanno già completato il percorso, o come  la CUB - Informazione che si è costituita a dicembre 2009.

In Provincia, A.L. COBAS-CUB, intende mantenere le scadenze e gli obbiettivi che si sono delineati su proposta dei compagni della CUB di Varese e cioè:
 arrivare ad un congresso entro il 1° semestre del 2010 e consolidare una realtà sindacale, in una sola sigla,  la CUB, attraverso le federazioni delle varie categorie, capaci di sviluppare un’azione di contrasto ancora più incisiva, unificando realmente le forze della base, contro le politiche aziendali ed economiche che scaricano la crisi sulle spalle dei lavoratori.
 Contrastare l’illegalità nell’applicare le leggi e i Contratti Collettivi, da parte di molte Aziende e Cooperative che operano sul territorio. A partire dalla SEA, dove attraverso l’azione della CUB Trasporti e l’azione legale, abbiamo quasi del tutto debellato la precarietà selvaggia che vi regnava.
Nell’arcipelago Malpensa molto resta ancora da fare, così come su tutto il territorio, soprattutto con l’imminenza di EXPO 2015.
 A.L.COBAS e la CUB non condividono, né nel merito, né nel modello sindacale, quello che si apprestano a costituire RdB e SdL.

L’attivo dei delegati di oggi, 3 Maggio 2010, conferma quanto detto e indica la data del Congresso per il 22 Maggio 2010

CGIL, CISL, UIL e UGL, non sono la rappresentanza di cui i lavoratori hanno bisogno, come non sono l’alternativa coloro che pensano di costruire nuovi sindacati in maniera affrettata e senza meta, sopprimendo la centralità dei lavoratori come base dell’azione sindacale.

Costruire l’unificazione di tutto il Sindacato di Base è il nostro obbiettivo, nella conflittualità e con i tempi necessari, affinché nel momento in cui il percorso sarà completato, ci sia la consapevolezza della base e dei dirigenti di che tipo di sindacato e con quali obbiettivi si concretizzerà l'unificazione, in modo che gli ostacoli, che si sono presentati siano definitivamente superati e non possano più riemergere.

PER UN AUMENTO VERO DEL SALARIO E PER L’OCCUPAZIONE E CONTRO I LICENZIAMENTI !

PER CONTRASTARE CON FORZA LO SFRUTTAMENTO E L’ ILLEGALITÀ DI CUI SONO BERSAGLIO I LAVORATORI A MALPENSA COME SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE !

CONTRO LE MORTI SUL LAVORO !

ORGANIZZIAMOCI ADESSO !!!

Tutte le nostre risorse e le nostre capacità, devono essere rivolte ad organizzare i lavoratori e le lavoratrici, contro ogni sopruso e ingiustizia e contro ogni forma di sfruttamento.

A.L. COBAS – CUB  Gallarate (VA) Via Pasubio, 8
Tel.0331/076413 – 0331/772337 fax. 0331/1832254
e-mail:          scrivialcobas@fatwebnet.