CABINA DI REGIA MALPENSA

 

Sea, il nuovo piano di Palazzo Marino nel 2011 la quotazione a Piazza Affari
Palazzo Marino deve fare cassa. Sul mercato il 30-35 per cento delle azioni. Valore: 300 milioni
Stavolta, rispetto al tentativo della giunta Albertini, non ci sono i problemi di Alitalia e Fiumicino

Leggi tutto...

 

Gli ausiliari di Sea
pagati per staccare multe
A Lonate, Somma e Ferno i proventi e più vigili per il territorio 


 Arrivano gli ausiliari del traffico al terminal 1 e 2 di Malpensa.
Sea ci metterà la forza lavoro, presa dai suoi dipendenti e i Comuni di Somma (per il T2), Lonate e Ferno (per il T1) intascheranno i proventi delle multe riconoscendo quindi a Sea un contributo per la copertura dei costi del personale. Quanti saranno esattamente i nuovi vigili (si parla di un paio al T2 e da 5 a 7 al T1), quando entreranno in azione, è una decisione lasciata al tavolo tecnico. E' certo che la sosta selvaggia nei pressi dei due terminal, ha il tempo contato.
Fioccheranno un bel po' di multe: per divieto di sosta, disco orario scaduto e non solo, dato che il protocollo sottoscritto l'altro ieri tra i sindaci dei tre Comuni e i vertici responsabili di Sea davanti al prefetto di Varese, prevede anche altro. Si ipotizzano Zone a Traffico Controllato (ZTC), da presidiare e monitorare. Controlli e repressione dell'esercizio abusivo di trasporto pubblico e di aree adibite a parcheggio.
In più, l'idea di un servizio gestione taxi che consentirebbe a chi abita in zona di usufruire delle auto bianche anziché essere considerato un cliente non remunerativo. I tassisti che accetteranno una corsa breve, potrebbero infatti tornare in aeroporto e recuperare il posto, in attesa del prossimo cliente, usufruendo di una corsia a sé, senza doversi rimettere in coda per ore.
Il protocollo per la gestione dei servizi di polizia locale nell'area aeroportuale, è già in vigore fino al 31 dicembre 2011. Gli ausiliari del traffico, un domani possibili ispettori (in grado di erogare le sanzioni), saranno formati dal comando dell'Unione e potrebbero entrare in azione prima della fine dell'anno. Al T1, si contano circa 600 mila euro all'anno di multe, il T2 potrebbe riservare anche 50-60 contravvenzioni al giorno per arrivare a 300 mila euro di incassi all'anno. Cifre che possono cambiare con ausiliari del traffico a tempo pieno.

2010-10 ausiliari traffico Sea LonateP Ferno .pdf.pdf

 

un «costoso spot pubblicitario»

A Legambiente non piace il Frecciarossa a Malpensa. 

Leggi tutto...

 

ALLA POLIZIA DI MALPENSA NON PAGANO GLI STRAORDINARI 

Leggi tutto...

 

Malpensa funziona solo con l’apporto di Consiglieri Regionali e Sindaci della zona?
Nel consiglio straordinario a Volandia si decide di rinviare tutto in Commissione, di chiedere la presentazione di un emendamento alla finanziaria per far pagare un euro ad ogni passeggero per devolverlo ai comuni della zona e quindi “convincerli” alla terza pista.
Dei problemi di chi lavora a Malpensa nessuna traccia.

Leggi tutto...

 
Altri articoli...