Questa mattina il giudice del lavoro di Busto Arsizio dr.ssa F.Molinari  ha condannato  ATA Handling a reintegrare in servizio un lavoratore che aveva prestato un lungo periodo di lavoro presso l'aeroporto di Malpensa formalmente alle dipendenze di una società di fornitura di lavoro temporaneo.
Il giudice del lavoro ritenendo illegittimo il ricorso alla somministrazione ha dichiarato costituito un rapporto diretto con ATA e ordinato di riprendere in servizio il lavoratore.
Si tratta di una sentenza importante che conferma i precedenti analoghi dello stesso tribunale nei confronti di altre società di handling presenti a Malpensa (SEA e Aviapartner ed altri), sulla carta concorrenti ma molto solidali nell'uso disinvolto del lavoro precario.
Altre decine di lavoratori di Ata Handling, hanno impugnato i contratti a termine ed interinali, con la nostra organizzazione, nonostante che alcune settimane fa, tutte le organizzazioni sindacali hanno firmato un accordo con per favorire le scelte aziendali.

21/5/2010

CUB Trasporti